Torta con pere, mele, mandorle e farina di grano saraceno

Torta con mele, pere, mandorle e farina di grano saraceno

Torta con mele, pere, mandorle e farina di grano saraceno

All’aroma di limone, questa torta è una variante di quelle precedenti, fatte con farina di grano saraceno.

Ingredienti: 100 gr farina di grano saraceno – 100 gr di nocciole tritate molto fini –  50 gr di mandorle non pelate e spezzettate – 2 limoni non trattati – 2 mele – 2 pere – 1 uovo – 2 cucchiaini di cannella – 1 pizzico di sale – mezzo panetto di lievito di birra (12 gr).

Preparazione:

Lavare le  mele e le pere. Tagliare 1 mela a fettine molto sottili con la buccia. Passarle al forno sulla piastra foderata con carta da forno per circa 40 minuti a 240° (forno a gas), rigirandole.

Sbucciare e ridurre a cubetti 1 mela e 2 pere. Lasciarle macerare nel succo di mezzo limone e 2 cucchiaini di cannella. Tritare finemente la scorza dei 2 limoni, ottenuta con un pelapatate.

In una terrina mischiare la farina di grano saraceno e le nocciole tritate. Aggiungere un pizzico di sale, 1 uovo intero, la scorza dei 2 limoni, le mandorle spezzettate, le fettine di mela passate al forno spezzettate, l’altra mela e le pere a cubetti. Mischiare bene. Sbriciolare nell’impasto il lievito tenuto a temperatura ambiente.

Poco alla volta aggiungere acqua tiepida (circa 1 bicchiere) ed ottenere un impasto molto cremoso e semi-liquido.

Foderare una teglia diam. 18 cm con carta da forno bagnata e strizzata. Versare l’impasto e infornare, non a diretto contatto con la piastra, a 240° (forno a gas) per 40 min. e per altri 20 minuti a 200°.

Per rimuovere la carta da forno, rovesciare la torta fra due piatti.

Far raffreddare e servire.

Perchè utilizzare le fettine di mela passate al forno per dolcificare? Perchè risultano più dolci della mela grattugiata.

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. iriseperiplo
    Apr 30, 2016 @ 23:47:43

    Ricetta interessante, deve essere proprio buona!

    Rispondi

    • iriseperiplo
      Mag 01, 2016 @ 20:12:45

      Io per intolleranze ho dovuto eliminare tutte le farine, meno kamut farro e riso. In più i legumi, la frutta secca, latticini e gli zuccheri. Perciò sono sempre alla ricerca e a sperimentare come te nuove ricette, per poter accontentare il palato e stare meglio fisicamente.

      Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: